La basi della Patente Nautica: le regole dello sci nautico

Le basi della Patente Nautica: lo sci nautico

Le regole dello sci nautico

Lo sci nautico è consentito con tempo favorevole e mare calmo, in ore diurne, a distanza superiore a 200/500 m (a seconda dell’ordinanza locale) dalla batimetrica di m 1,60 antistante le spiagge e a distanza superiore di 100 m dalle coste a picco sul mare.

Le condizioni per effettuare lo sci nautico sono:
• Il conduttore del mezzo deve avere la patente nautica ed essere assistito da una seconda persona esperta di nuoto.

Il mezzo deve avere:
• Un sistema di aggancio e rimorchio;
• Un salvagente per ogni sciatore trainato;
• Uno specchio retrovisore convesso;
• Una cassetta di pronto soccorso.

Durante il traino:
• La distanza tra sciatore e mezzo deve essere inferiore a 12 m;
• La distanza con le altre imbarcazioni deve essere superiore a quella del cavo di traino;
• È vietato a qualsiasi altra imbarcazione seguire o attraversare la scia del mezzo trainante;
• Partenza e arrivo devono essere effettuate in acque libere da bagnanti.

Vuoi ricevere informazioni sull'esame per la patente nautica?
Devi regolare velocemente le pratiche nautiche?
Chiama Agenzia Balducci - Scuola Nautica Roma allo 06 372 3096
oppure compila il modulo qui sotto:

Trattamento dati (Consulta qui i termini della Privacy) Autorizzo Agenzia Balducci

.