Patente nautica: cosa è il timone e differenti tipologie

Le basi della Patente Nautica: il timone dell’imbarcazione

Il timone nell’imbarcazione

Il timone e’ l’organo direzionale dell’imbarcazione.

La sua funzione è dovuta dalla spinta della velocità del flusso dell’acqua sotto lo scafo.

Nelle imbarcazioni a linea d’asse il timone è rappresentato da una pala immersa a poppavia dell’elica.

Nelle imbarcazioni con piede poppiero non esiste timone perché la funzione di quest’ultimo viene svolta dallo stesso piede che ruoterà nel piano orizzontale conseguentemente all’azione esercitata dal timoniere sulla ruota a caviglie.

Il timone ordinario è quello la cui superficie della pala è a poppavia dell’asse di rotazione; il timone compensato è quello nel quale una parte della pala è a proravia dell’asse di rotazione; il suo scopo è quello di ridurre la forza necessaria alla manovra.

Vuoi ricevere informazioni sull'esame per la patente nautica?
Devi regolare velocemente le pratiche nautiche?
Chiama Agenzia Balducci - Scuola Nautica Roma allo 06 372 3096
oppure compila il modulo qui sotto:

Trattamento dati (Consulta qui i termini della Privacy) Autorizzo Agenzia Balducci

.